domenica 26 aprile 2015

Non si dice mai di no ad una pizza. MAI.

Giusto per tenervi aggiornati/rompervi i maroni (scegliete l'opzione che preferite :D) :

domani sera andrò a mangiare una pizza con l'allenatore di mia sorella.


Dopo aver superato la paura del giapponese con l'ingegnere, cosa volete che sia una pizza?
Dai, praticamente gioco in casa.
Sono 23 anni che la mangio..cosa potrebbe andare storto?


Ok, me la sono appena tirata.


Cosa dire? A parte la prima impressione da pazzo che vi ho raccontato in qualche post fa, mi è sempre sembrato un tipo normale. Sembrato, appunto. Vi farò sapere se oltre che sembrarlo, lo è anche.


Poi, fisicamente a me piace molto, non ci resta che vedere com'è il cervello...
E voi sapete bene che questo è sempre un punto cruciale!

Che se di testa non fa un chilo: CIAONE.
E tanti cari saluti anche alla sua bell'altezza: 1.98m che mi fanno sbavare come una lumaca.
Sapete che io ho una certa sfiga in quanto ad altezze...no? Ecco...quindi sti gran cazzi proprio!

Lo so che avevo detto basta baskettari dopo il riccio..
Lo so....lo so.,..

Se anche con questo va male mi darò della pirla da sola.


ps. anche lui è troppo grande. Qualcuno deve avermi lanciato una maledizione.

6 commenti:

  1. Insomma: un altro test.
    Speriamo bene...

    E per la pizza: non si rifiuta MAI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per sicurezza eviterò quelle con il prezzemolo....AHAHAHA

      Elimina
  2. Mal che vada hai mangiato la pizza <3

    (incrocio le dita)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, una gran bella consolazione **
      Speram!

      Elimina
  3. allora? come è andata con la pizza?!?!!? ;)

    RispondiElimina